ScienzePoliticheUrbino Blog

Just another WordPress.com weblog

NOTIZIE E EVENTI maggio 7, 2009

Questa sezione è dedicata agli eventi della nostra Facoltà e del nostro Ateneo in generale, per pubblicizzare conferenze, seminari, incontri, feste e tanto altro.

23/02/2012: E’ stato pubblicato l’avviso di selezione per la partecipazione ad un visita di istruzione presso alcune istituzioni pubbliche (Corte costituzionale, Senato, Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Funzione pubblica) che si svolgerà i giorni 7-8 maggio 2012. Le domande dovranno pervenire entro le ore 12.00 del 2 aprile 2012 all’indirizzo e-mail visitaroma@virgilio.itindicando chiaramente la Facoltà di appartenenza.

Bando di partecipazione —> bando

 

19 Responses to “NOTIZIE E EVENTI”

  1. res politica Says:

    Venerdì 6 maggio alle 12 presso la libreria Montefeltro, Cortile Raffaello, si terrà un aperitivo letterario dal tema: “LIBIA E ITALIA. 100 anni dopo”
    Presentazione del volume : “NON DESIDERARE LA TERRA D’ALTRI. COLONIZZAZIONE ITALIANA IN LIBIA”
    Interviene l’autore Federico Cresti, Professore ordinario di Storia dell’Africa all’Università degli studi di Catania e direttore di coSMICA.
    Discute con l’autore Anna Maria Medici, docente di storia dell’Africa e Storia dei Paesi islamici all’Università di Urbino “Carlo Bo”
    Agli studenti partecipanti verranno riconosciuti 0,50 cfu

  2. scienzepoliticheurbino Says:

    L’Associazione ReS Politica vi invita a partecipare a:

    LE RIVOLUZIONI DI INTERNET:
    TRA DEMOCRAZIA E SOCIETA’ NEI PAESI ARABI

    giovedì 12 maggio ·ore 15.30
    Facoltà di Scienze Politiche – AULA 1 (Piazza Gherardi – Urbino)

    A quattro mesi dallo scoppio delle rivolte nei Paesi dell’area maghrebina e medio orientale, i principali media e mezzi di informazione sono impegnati a discutere delle conseguenze e delle future prospettive del contesto arabo.

    Ma forse non è stata sufficientemente focalizzata l’attenzione sui principali catalizzatori che hanno contribuito per anni ad infervorare le collettività oppresse ed assillate dai regimi antidemocratici.

    E…’ dunque il caso di analizzare l’importante apporto che bloggers e social networks hanno dato alle rivoluzioni tuttora in atto, interrograndosi su alcuni doverosi quesiti: quale sarà il futuro delle principali piazze arabe? In che modo internet ha influito e potrà influire sulle dinamiche politico-sociali di questi paesi? Quali sono state le rivoluzioni di internet nel mondo dell’informazione? E’ possibile prospettare un’ipotetica democrazia virtuale? Quali sono i vantaggi e i rischi di un mezzo rivoluzionario e sconfinato come internet?

    Insieme ai Professori Vittorio Pasteris (giornalista, blogger e professore presso l’Università di Torino), Luigi Ceccarini (professore di Sociologia presso l’Università di Urbino) e Boccia Artieri (professore di Scienze della Comunicazione presso l’Università di Urbino) affronteremo gli sviluppi e gli effetti che le “rivoluzioni” di internet hanno prodotto sulle società contemporanee.

    INTRODUCE: Prof.ssa Maria Eleonora Guasconi (Storia delle Relazione internazionali)

    A CURA DI: Giacomo Fidelibus

    IN COLLABORAZIONE CON: ReS Politica

  3. scienzepoliticheurbino Says:

    L’ANPI di Pesaro Urbino in collaborazione con ReS Politica vi invitano a partecipare a:

    25 Aprile 1945: Nascita di una Nazione. Storia e coscienza politica.
    Pesaro Urbino 1944-1945

    Martedì 19 Aprile, ore 10:00 aula 1 di Sc. Politiche

    Interverranno:
    ● Presidente del’Anpi Pesaro Urbino Prof. Giuseppe Scherpiani
    ● Segretario del’Anpi Pesaro Urbino Dott. Simone Polverari
    ● Partigiano Sen. Avv. Giorgio De Sabbata
    ● Partigiano Romano Arceci
    ● Partigiano Prof. Giovanni Bischi
    ● Presidente Anpi Pesaro Dott. Daniele Arduini
    ● Presidente Anpi Urbino Dott. Andrea Piccolo

    Mercoledì 20 Aprile, ore 15:00 aula 1 di Sc.Politiche

    Proiezione del documentario “Bandite”
    Introdurrà la dott.ssa Simonetta Romagna Presidente della Biblioteca
    Vittorio Bobato.
    Segue dibattito con le docenti.

  4. scienzepoliticheurbino Says:

    La Facoltà di Scienze Politiche organizza per il 1° dicembre:
    – conferenza con il Prof. Ilvo Diamanti, “L’eclisse del territorio in Italia. Ascesa e declino della dimensione locale nella politica e nelle politiche”, ore 15-16, Aula 1 Facoltà di Scienze Politiche;
    – conferenza con il Prof. Matteo Gnes, “Lo Stato fra frammentazione e globalizzazione del diritto”, ore 16-17, Aula 1 Facoltà di Scienze Politiche;
    – concerto “Omaggio a Urbino, alla Città e alla sua Università”, ore 21, Teatro Sanzio (Download locandina: Concerto)

  5. scienzepoliticheurbino Says:

    Urbino
    Museo della Città
    Sala Mastroianni
    via Valerio, 1
    ore 21,00
    Cinque donne dell’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo”
    e non solo conversano con i cittadini sui temi delle loro ricerche abbracciando argomenti d’attualità
    Mercoledì 26 maggio 2010
    Olivia Nesci & Rosetta Borchia
    Facoltà di Scienze e Tecnologie
    Montefeltro: Museo en plein air
    Il Montefeltro è famoso nel mondo
    per la varietà degli ambienti fisici,
    dovuti essenzialmente alla geodiversità
    e all’evoluzione geomorfologica di questo
    territorio.
    Questi scenari naturali di grande bellezza
    e fascino sono stati scelti come sfondo
    delle più grandi opere pittoriche del
    Rinascimento.
    Mercoledì 9 giugno 2010
    Maria Rosaria Valazzi
    Soprintendenza per i Beni Artistici
    e Storici delle Marche
    La vita “segreta” del museo: ciò che
    non appare agli occhi dei visitatori
    Il Palazzo Ducale di Urbino:
    una complessa macchina organizzativa
    al servizio della tutela e della fruizione
    di una delle più preziose collezioni d’arte
    recentemente arricchita da nuove
    acquisizioni.
    Mercoledì 16 giugno 2010
    Alessandra Coen
    Facoltà di Lettere
    Gli ori delle signore etrusche
    tra archeologia e antiquaria
    Il fasto delle oreficerie etrusche,
    documentato dai rinvenimenti
    archeologici e da numerose attestazioni
    iconografiche, ha incontrato particolare
    fortuna nell’Europa della seconda metà
    dell’Ottocento, dando vita ad un ricco
    mercato di fedeli riproduzioni
    e collezionismo.
    Mercoledì 23 giugno
    Luigina Rossi
    Facoltà di Scienze e Tecnologie
    Un viaggio nel nostro sangue a bordo
    dei globuli rossi
    I globuli rossi possono essere utilizzati
    per la somministrazione di farmaci
    all’interno del nostro organismo.
    Tale approccio biotecnologico consente
    di incrementare l’efficacia delle molecole
    terapeutiche e di ridurne la tossicità.
    Applicazioni attuali e prospettive future.

  6. scienzepoliticheurbino Says:

    INCONTRO DI INFORMAZIONE SUL BANDO ERASMUS 2010/2011
    ORE 17:30 (subito dopo la fine della conferenza del prof. Diamanti)

    Tutti gli interessati a fare domanda o a ricevere informazioni dettagliate sulle destinazioni della nostra Facoltà e sulle modalità di partecipazione, sono invitati a partecipare.
    Ci saranno la prof.ssa Maria Eleonora Guasconi (Delegato Erasmus per la nostra facoltà) e il prof. Matteo Gnes (Fulbright Visiting Professor).

  7. scienzepoliticheurbino Says:

    LEZIONE INAUGURALE DEI CORSI DI COMUNICAZIONE POLITICA – SCIENZA POLITICA – SOCIOLOGIA
    DEMOCRAZIA E OPINIONE PUBBLICA. DEONTOLOGIA DEI SONDAGGI E POLITICA
    Dettagli sull’evento
    Organizzato da LaPolis – Laboratorio di Studi Politici e Sociali

    Relatori
    HUGUES PORTELLI – Direttore Master Etudes Politiques, Università di Paris II
    Senatore della Repubblica Francese

    MARCO CANGIOTTI – Preside della Facoltà di Scienze Politiche

    ILVO DIAMANTI – Università di Urbino
    Direttore di LaPolis

    il giorno 04/03/2010 alle ore 16:00
    presso Aula Magna Facoltà di Scienze Politiche Piazza Gherardi – 4

  8. scienzepoliticheurbino Says:

    Conferenza su “I privilegi dello Stato debitore”
    (lezione inaugurale del Master in Scienze amministrative 2009-2010 del Direttore del Master, Prof. Matteo Gnes, aperta a tutte le persone interessate)
    Urbino, Facoltà di Scienze politiche, Piazza Gherardi, 4
    venerdì 19 febbraio 2010, dalle ore 11.30 alle ore 12.30
    Il tema della conferenza. Vi è crescente attenzione al problema dei ritardi nei pagamenti della pubblica amministrazione. Tale problema è determinato da diversi fattori (economici, giuridici, organizzativi) ed ha pesanti riflessi sulle imprese che, per effetto della crisi finanziaria ed economica, rischiano di non poter sopravvivere. Pur se tale problema interessa diversi ambiti disciplinari, dalla scienza dell’amministrazione alla contabilità di Stato ed alla ragioneria pubblica, vi sono però sottesi rilevanti problemi di teoria del diritto pubblico ed amministrativo. Infatti, nonostante i ripetuti interventi dalle giurisprudenza, perdura la tendenza del legislatore a creare eccezioni e regimi particolari, onde consentire allo Stato ed alle altre amministrazioni pubbliche di godere di regimi giuridici speciali, al fine di sottrarle agli obblighi cui sono sottoposti i cittadini e le imprese nell’adempimento delle proprie obbligazioni.
    __________________________________________________________
    Il Prof. Francisco Sanchez Rodriguez (Profesor asociado de derecho administrativo – Universidad de Castilla – La Mancha) terrà una conferenza su “Le tendenze recenti del sistema amministrativo spagnolo”, il giorno sabato 20 febbraio 2010, dalle ore 12.30 alle ore 14.00, ad Urbino, Palazzo Albani, Via T. Viti, Aula B3.
    Tutte le persone interessate sono invitate a partecipare.

  9. scienzepoliticheurbino Says:

    Venerdì 18 dicembre ore 9:30 Aula Magna Magistero, via Saffi.

    SUMMIT FINALE per informare e sensibilizzare sugli aspetti scientifici, politici ed economici legati ai Cambiamenti Climatici e la Green Economy, in vista della 15a Conferenza ONU che si terrà a Copenhagen dal 7 al 18 dicembre 2009.
    Studenti, esperti,politici,istitizioni, imprese e curiosi saranno protagonisti di questa giornata sul clima e le rinnovabili.

    Scarica qui il programma:
    http://www.eurogiovani.provincia.pu.it/fileadmin/grpmnt/1037/Verso_Copenhagen/invito_COP15.pdf

    9.00 Registrazione dei partecipanti
    Modera: Piero Badaloni (Giornalista Rai)
    9.30 Saluti
    brani del video “la verità scomoda” di Al Gore
    10.00 Interventi
    Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo”
    › Michela Maione presentazione di un cortometraggio su stili
    di vita e cambiamento climatico
    › Simone Galeotti Presentazione Corso di Laurea in Ecologia
    dei Cambiamenti Climatici
    Presentazione progetti Scuole superiori
    › Istituto Tecnico Agrario Pesaro
    › Istituto Tecnico Statale Urbino
    Parlamentari Europei:
    › Francesco De Angelis, Commissione ITRE (industria, ricerca, energia)
    › Legambiente Marche, Presidente Luigino Quarchioni
    › Greenpeace, Cristian Cassar
    › Ambasciata di Svezia, Consigliere Mattias Broman
    › Ambasciata di Norvegia, Primo Segretario Richard Scarborough
    › Parlamento italiano, Massimo Vannucci
    Sono previsti collegamenti via web con il COP15 a Copenhagen

    Buffet ore 13.00

    Partecipate numerosi

  10. scienzepoliticheurbino Says:

    SEMINARIO DEL 10 DICEMBRE AULA 3 DI SCIENZE POLITICHE
    The divided Kingdom?
    di
    Arianna Giovannini
    Institute of Northern Studies
    Leeds Metropolitan University – UK
    Questo seminario vuole essere soprattutto un momento di riflessione. Sull’Europa che cambia; sul mutevole significato di concetti quali ‘stato’ e ‘nazione’ in questo contesto; sull’emergenza delle “nuove destre” e il “disorientamento delle sinistre”.
    Il caso del Regno Unito sembra prestarsi perfettamente ad un siffatto tipo di speculazione, soprattutto nella sua configurazione contemporanea. The United Kingdom of Great Britain and Northern Ireland è un’entità territoriale, politica e statale complessa, come suggerisce il suo stesso nome. Un mosaico di territori, province, principati, regioni, nazioni. Un amalgama articolata, multiforme e sfuggente; sicuramente difficile da etichettare. Patria di nazioni senza stato e stato senza nazione.
    Peter Taylor ha sagacemente riassunto con una battuta le complessità di un paese per molti aspetti atipico, aprendo un suo famoso articolo con un saluto piuttosto singolare: «Hail, fellow Ukanian!» . «U-Chi?», verrebbe da rispondere. Il problema c’è, ed è particolarmente annoso: se è vero che il termine UK, Regno Unito, è comunemente accettato come appellativo abbreviato per descrivere il paese, cosa ne è della sua popolazione? Ovvero: come si chiamano gli abitanti del Regno Unito? E di conseguenza: chi sono costoro? Non sono molti i paesi a poter vantare una simile predisposizione alla “crisi d’identità”. Ma, si sa, come accade per molti altri aspetti più o meno mondani, ai nostri “compagni Ukanians” piace essere un po’ sopra le righe.
    L’obiettivo è dunque quello di partire da una riflessione sul significato identitario, politico e territoriale del Regno Unito, per poi sviluppare un’analisi approfondita di singoli casi. Nello scenario contemporaneo si stagliano infatti una serie di temi su cui credo sia interessante soffermarsi. Anzitutto, il caso dell’Inghilterra: la nazione senza nazionalità; il territorio dall’identità divisa tra l’ “involuzione industriale” del Nord e l’inarrestabile marcia al progresso del Sud. La patria storica del paese, la nazione così spesso erroneamente confusa nel linguaggio comunque con l’intero stato – oggi esclusa dall’ampio processo di devolution in corso nel resto del Regno Unito. Poi la questione delle “nuove destre”, e soprattutto il caso del British National Party, il cui recente successo elettorale va ad innestarsi proprio sulla frattura territoriale tra centro e regioni neglette nel contesto inglese. In fine, una riflessione conclusiva sulla geografia (e la geometria) politica del paese alla soglia delle elezioni generali del 2010: il “nuovo” partito Conservatore di David Cameron; l’immobilismo del partito Laburista nell’era post-Blair; la crescente insoddisfazione dell’elettorato nei confronti del “Modello Westminster”; il Regno (non più così) Unito nello scenario post-devolution.
    Agli studenti che prenderanno parte al seminario suggerisco la lettura dei seguenti testi (o meglio fiction):

    Coe, J. (2003) La Famiglia Winshaw, Feltrinelli – Universale Economica
    Coe, J. (2004) La Banda dei Brocchi, Feltrinelli – Universale Economica

    Inoltre, si consiglia (caldamente!) la visione del film This is England diretto da Shane Meadows, (UK, 2006).
    Articoli di attualità riguardanti i temi di cui sopra possono essere facilmente reperiti sui siti internet di quotidiani quali: The Guardian (www.guardian.co.uk – insieme al domenicale Observer http://observer.guardian.co.uk); The Times (www.timesonline.co.uk); The Independent (www.independent.co.uk).
    Il mio auspicio è che queste fonti (non troppo formali) risultino utili nel fornire agli studenti qualche informazione preliminare e trasversale sul Regno Unito, e che instillino soprattutto curiosità e domande.

    A qs link si può trovare il film “this is england” in streming con sottotitoli in italiano.

    http://www.italiastreaming.com/2008/09/25/this-is-england-sub-ita-film-in-streaming/

    http://www.megavideo.com/?v=VXXA246B

    Per qualsiasi informazione o chiarimento il mio recapito e-mail è: a.giovannini@leedsmet.ac.uk

  11. scienzepoliticheurbino Says:

    UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI URBINO “Carlo Bo”
    Facoltà di Scienze Politiche
    DiSSPI – Dipartimento di Studi su Società, Politica e Istituzioni
    LaPolis – Laboratorio di Studi Politici e Sociali

    Giovedì 3 dicembre 2009 alle ore 10.30, presso l’ Aula Magna della Facoltà di Scienze Politiche (Piazza Gherardi – 4), si terrà il dialogo conclusivo del corso in Comunicazione Politica e Opinione Pubblica. Sondaggi, Media e Democrazia dal titolo:

    LA COMUNICAZIONE DEI PRESIDENTI: da Ciampi a Napolitano

    COMUNICAZIONI
    Ilvo Diamanti – Università di Urbino e Direttore di LaPolis
    Nando Pagnoncelli – A.D. di Ipsos Italia e Direttore Scientifico del Corso

    INTERVENGONO
    Massimo Giannini – Vicedirettore de La Repubblica
    Andrea Montanari – Quirinalista del Tg1

  12. scienzepoliticheurbino Says:

    Mercoledì 2 Dicembre 2009
    ore 15.00

    LA SESSUALIZZAZIONE DELLA SOCIETA’

    Impariamo a guardare la società con occhi diversi, sviluppiamo il nostro senso critico!

    Studenti in Movimento in collaborazione con l’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo” propone un LABORATORIO, guidato da Alessandra Vincenti (Docente della Facoltà di Sociologia-IFEItalia), sulla “sessualizzazione della società”.

    Aula C1 AuToGeStItA
    Nuovo Magistero – Via Saffi,15

    Per informazioni: Veronica – veromare@virgilio.it

  13. scienzepoliticheurbino Says:

    CULTURA E COMUNICAZIONE POLITICA

    INCONTRO CON GIANNI CUPERLO (DEPUTATO PD)

    LUNEDI’ 30 NOVEMBRE ORE 15:00
    AULA 1 FACOLTA’ DI SCIENZE POLITICHE

    INTRODUCE LA PROF.SSA ANNA TONELLI (Docente di Storia contemporanea)

  14. scienzepoliticheurbino Says:

    Si informano gli studenti che domani mercoledì 18 novembre, nell’ambito della conferenza “Obama e gli Stati Uniti: un anno dopo le elezioni” che si terrà presso il Centro Studi Americani, è stata organizzata una video webchat interattiva con il Prof. Larry Sabato, Direttore del prestigioso Center for Politics dell…a University of Virginia. Larry Sabato è il politologo più citato degli Stati Uniti e tra i più intervistati dai media americani e stranieri, tra i quali il Corriere della Sera e il Sole-24-Ore (CS del 4/11 e Il Sole del 5/11). Si potranno trovare altre informazioni relative al Professor Sabato su http://www.larrysabato.com

    La diretta web avrà inizio alle 10:00 con i saluti dell’Ambasciatore degli USA a Roma Thorne, del Presidente Giuliano Amato, e del Professor Larry Sabato che apriranno la conferenza. Alle 11:30 il Professor Sabato risponderà in diretta alle domande poste dagli utenti via internet. Tutto il programma sarà offerto in traduzione simultanea in lingua italiana.

    Per partecipare, potete collegarvi al sito: http://italy.usembassy.gov/events/2009/1YearObama/

  15. scienzepoliticheurbino Says:

    E’ stato attivato per l’anno 2009-2010 il Master di Secondo Livello in Scienze Amministrative, organizzato dalla Facoltà di Scienze Politiche in collaborazione con le Facoltà di Giurisprudenza e di Economia.Il Master è rivolto sia a giovani laureati (in possesso di laurea specialistica, magistrale, quadriennale, vecchi…o ordinamento) sia a coloro che lavorano all’interno delle istituzioni pubbliche o di interesse pubblico.
    Per maggiori informazioni http://www.uniurb.it/msaVisualizza altro

  16. scienzepoliticheurbino Says:

    Convegno
    Religione-politica-società

    Presentazione del volume: “Il muro di vetro.L’Italia delle religioni.Primo rapporto”
    (EMI, Bologna 2009) a cura dei Proff. Paolo Naso e Brunetto Salvarani

    Dettagli sull’evento
    Organizzato da Facoltà di Giurisprudenza

    Relatori
    Prof. Eduardo Rozo Acuña;
    Prof. Paolo Naso;
    Prof. Brunetto Salvarani;
    Prof. Luigi Alfieri;
    Prof. ssa Rita Benigni;
    Prof. Enrico Moroni.

    il giorno 19/11/2009 alle ore 15:00
    presso Aula Magna-Facoltà di Giurisprudenza, via Matteotti 1.

    Note
    La partecipazione all’iniziativa conferirà 1 CFU.

  17. scienzepoliticheurbino Says:

    Conferenza
    Piergiorgio, Luca, Giovanni, Eluana e tutti gli altri senza nome: vivere sulla propria pelle i temi della bioetica

    Presentazione del prof. Marco Rocchi

    Conferenza di Mina Welby (Wilhelmine Schett):
    “Piergiorgio, Luca, Giovanni, Eluana: vivere sulla propria pelle i temi della bioetica”

    Conclusioni del prof.Rocco Donnici

    Dettagli sull’evento
    Organizzato da Progetto intercattedra Bioetica – Biostatistica

    Relatori
    Mina Welby
    Rocco Donnici
    Marco Rocchi

    il giorno 12/11/2009 alle ore 15:00
    presso Aula sospesa Magistero, Via Saffi 15, Urbino

  18. scienzepoliticheurbino Says:

    L’edizione 2009 del Career Day dell’Università di Urbino si terrà mercoledì 4 e giovedì 5 novembre presso palazzo Battiferri ad Urbino. Nell’ottica di consolidare le precedenti edizioni la giornata del 4 novembre si caratterizza come giornata di orientamento al lavoro con laboratori rivolti ai giovani laureati/laureandi, mentre giovedì 5 novembre è la giornata “clou” di incontro fra le aziende e i laureati.

    Tale iniziativa ha infatti l’obiettivo di fornire ai laureati una panoramica sulle opportunità professionali dopo la laurea, cercando di fornire un orientamento sulle problematiche di ingresso nel mondo del lavoro e di presentare l’offerta formativa post-laurea dell’ateneo.

    Segreteria organizzativa
    Studio Synthesis
    Daniela Cini e Valentina Pierigè
    careerday@uniurb.it

    Informazioni
    Informazioni e orientamento agli studi universitari
    Numero verde 800 46 24 46 – informazioni@uniurb.it

    PROGRAMMA

    LABORATORI CAREER DAY 2009
    4 novembre 2009
    Il giorno precedente il Career Day, mercoledì 4 novembre, si terrà presso Palazzo Battiferri un momento interamente dedicato a fornire informazioni ed indicazioni utili ai laureati/laureandi dell’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo” sull’orientamento al lavoro.
    I laboratori Career Day, organizzati in collaborazione con il Servizio Formazione Professionale e Politiche per l’Occupazione della Provincia di Pesaro e Urbino, hanno la finalità trasversale di fornire informazioni mirate sull’accesso al mercato del lavoro e di mettere in grado i partecipanti di gestire in maniera competente ed autonoma la propria ricerca di lavoro.

    Per l’edizione 2009 del Career Day i Laboratori saranno suddivisi in:

    o Laboratori di orientamento (con l’obiettivo di fornire informazioni mirate sull’accesso al mercato del lavoro)
    o Laboratori tecnici (volti al trasferimento di strumenti e competenze per poter gestire in maniera competente ed autonoma la propria ricerca di lavoro)

    La durata media di ogni incontro è di circa 3 ore. Nello specifico l’organizzazione prevede:

    MERCOLEDI’ 04/11/09 MATTINO Orario 10 – 13

    Laboratorio di orientamento: “Il mercato del lavoro locale: analisi e strategie”
    A partire dalla presentazione di dati relativi all’andamento del mercato del lavoro locale, il laboratorio intende mettere in campo e favorire il confronto su possibili strategie e strumenti per facilitare l’inserimento lavorativo e l’acquisizione di competenze tecnico – professionali di giovani laureati.

    Laboratorio tecnico: “Le tecniche di ricerca del lavoro, la selezione di lavoro: il colloquio di lavoro”
    Il colloquio di selezione è il momento più difficile per chi cerca lavoro.
    Esso implica un giudizio relativo: non è sempre il migliore ad essere scelto, ma chi risponde meglio alle necessità che l’azienda ha in quel momento.
    E’ anche e soprattutto l’obiettivo della ricerca e come tale va utilizzato e gestito con competenza e capacità.
    Capire come funziona, conoscere le domande di selezione e sapere come prepararsi permette di sfruttare al meglio l’opportunità fornita da un colloquio di lavoro.

    MERCOLEDI 04/11/09 POMERIGGIO Orario 14 – 17

    Laboratorio di orientamento: “Progetto professionale e professioni”
    Quando si parla di lavoro , la capacità di scelta e di decisione diventa fondamentale e deve coniugare l’attenzione alle proprie competenze e al mercato del lavoro possibile.
    Definire il proprio progetto professionale significa appunto considerare se stessi (conoscenze, capacità, caratteristiche personali, vincoli) in relazione al mondo del lavoro, alle regole e le opportunità che esso offre. A partire dal proprio progetto professionale si andrà alla scoperta del mondo delle professioni
    Nel mercato del lavoro di oggi i titoli di studio non corrispondono più ad una sola attività lavorativa ma afferiscono a più profili professionali che vanno conosciuti e investigati.
    Incrociare il proprio percorso formativo e le proprie competenze con il mercato del lavoro possibile è una sfida da cogliere e padroneggiare per avere successo nella ricerca di lavoro.
    ————————–
    Laboratorio tecnico: “Le tecniche di ricerca del lavoro, il curriculum vitae”
    “Cercare un lavoro è un lavoro”. Per riuscire a trovare lavoro è necessario impegno, determinazione, capacità di presentarsi e di valorizzare le proprie risorse personali. Il curriculum vitae è il proprio ritratto professionale, il biglietto da visita, la prima presentazione all’azienda. Serve a raccontarsi e valorizzarsi, a mettere in evidenza chi si è e che cosa si offre, a dare informazioni organizzate e complete su se stesso, sul proprio percorso formativo e professionale.
    Dopo una prima parte teorica sarà possibile scrivere o correggere il proprio curriculum.
    ————————–
    I laboratori sono riservati ai laureati ed agli studenti (iscritti almeno al terzo anno della laurea triennale o al secondo anno della laurea specialistica) dell’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo”.
    IMPORTANTE: Per partecipare ai laboratori è obbligatoria l’iscrizione on-line che potrà esser effettuata fino alle ore 14,00 del 2 novembre. Segnaliamo che tale iscrizione è solamente per i laboratori ed è differente da quella generica al Career Day (effettuabile attraverso la voce del menù “Registrazione partecipanti on line”).
    Ricordiamo che è possibile iscriversi ad un solo laboratorio durante la mattina ed un solo laboratorio durante il pomeriggio, in quanto questi si terranno in contemporanea in diverse aule.
    PER ISCRIVERSI: http://www.uniurb.it/it/portale/careerday/LAB_normale.php

    CAREER DAY 2009 – 5 novembre 2009
    PROGRAMMA
    SESSIONE MATTUTINA

    Ore 8.30
    Registrazione Partecipanti
    ———
    Ore 9.00 – Aula Rossa
    Saluto Autorità Accademiche
    ———-
    Ore 9.30 – Aula Rossa
    Percorsi di Alta Formazione dell’Università di Urbino “Carlo Bo”
    Prof. Riccardo Cuppini, Delegato Rettorale Alta Formazione
    ————-
    Ore 10.00 – 11.30
    Presentazioni organizzazioni partecipanti
    Scavolini SpA – Biesse SpA – JobAdvisor – Sida
    ———-
    Ore 11.30 – 13.30 – Aula Rossa
    Convegno “I laureati alla ricerca di un lavoro in tempi di crisi: opportunità e strumenti”
    Chairman: Prof. Paolo Pascucci, Ordinario di Diritto del Lavoro – Università di Urbino “Carlo Bo”

    Le azioni dell’Università di Urbino “Carlo Bo” a supporto dei propri laureati
    I tirocini formativi come modalità di “formazione on the job” ed i servizi dell’Ufficio Stage e Placement
    Prof. Tonino Pencarelli, Delegato Rettorale Tirocini Formativi
    Almalaurea – un’opportunità per i neolaureati dell’Università di Urbino “Carlo Bo”
    Dott.ssa Simona Pigrucci, Dirigente del Servizio Front Office

    I fabbisogni occupazionali delle imprese marchigiane: Indagine Excelsior 2009
    Dott. Fabio Brisighelli – Segretario Generale Unioncamere Marche

    Le politiche attive del lavoro per favorire l’occupazione dei giovani laureati
    Dott. Fabio Montanini, Dirigente Servizi per l’impiego e mercato del lavoro – Regione Marche
    Dott. Massimo Seri, Assessore Politiche attive per il lavoro e la formazione professionale – Provincia di Pesaro e Urbino

    Imprenditorialità e auto impiego come risposta alla crisi
    Dott. Massimo D’Angelillo – Provincia di Pesaro e Urbino
    —————-
    SESSIONE POMERIDIANA
    Ore 14.30 – 16.00 – Aula Amaranto
    Presentazioni organizzazioni partecipanti
    Eden Srl – Panatta Sport Srl
    —————
    Ore 14.30 – 16.00 – Aula Rossa
    Presentazione del libro di Paolo Pascucci “Stage e Lavoro: la disciplina dei tirocini formativi e di orientamento”
    (Torino, Giappichelli, 2008)
    Interventi:
    Prof. Massimo Baldacci, Ordinario di Scienze della formazione, Prorettore ai Processi Formativi – Università di Urbino “Carlo Bo”
    Prof. Tonino Pencarelli, Ordinario di Economia e gestione delle imprese, Delegato Rettorale per i Tirocini Formativi – Università di Urbino “Carlo Bo”
    Prof. Paolo Pascucci, Ordinario di Diritto del Lavoro – Università di Urbino “Carlo Bo”
    ————-
    Ore 16.00 – 18.00 – Aula Rossa
    Workshop ” Opportunità di lavoro e tirocinio all’estero”
    Chairman – Prof. Giuseppe Giliberti, Delegato Rettorale per i Rapporti Internazionali – Università di Urbino “Carlo Bo”
    ————–
    Tirocini all’estero con l’Università di Urbino “Carlo Bo”
    Erasmus Placements – Tirocini in Europa per gli studenti
    Dott. Fabrizio Maci, Direttore Ufficio Erasmus e Relazioni Internazionali
    Programmi di tirocinio con la Fondazione CRUI: Ministero Affari Esteri e Assocamerestero
    Dott.ssa Daniela Cini, Ufficio Stage e Placement
    ————
    Esperienze di tirocinio presso il Ministero degli Affari Esteri e le sue rappresentanze diplomatiche nel mondo
    Dott. Daniele Di Ceglie, Capo della Sezione programmazione gestione dei tirocini MAE-CRUI presso la Direzione Generale per le Risorse Umane – Istituto Diplomatico
    ————–
    Opportunità di lavoro e stage nelle istituzioni europee
    Prof. Marcello Pierini, Direttore del Centro Europe Direct Marche Carrefour Europeo dell’Università di Urbino “Carlo Bo”
    ———
    Il servizio EURES – EURopean Employment Service
    Dott. Giuseppe Attilio Trotta, consulente Eures per la Regione Marche
    Dott.ssa Sabina Carrozzo, consulente Eures per la Provincia di Pesaro e Urbino

  19. scienzepoliticheurbino Says:

    Seminario organizzato dal Dipartimento di Studi su Società Politica e Istituzioni
    LA CRISI ECONOMICA GLOBALE: CAUSE, STRUTTURA, PROSPETTIVE POLITICHE

    Il seminario, organizzato dai proff. Alessandro Pandolfi e Stefano Visentin si propone di esaminare e di discutere tre aspetti cruciali della crisi economica globale. In primo luogo, le analogie e le differenze con la Grande crisi del 1929 e con la Depressione degli anni Trenta del XX secolo a cui la crisi economica globale è stata paragonata sino dalle sue prime manifestazioni.
    Quindi un’analisi della specificità delle cause e della struttura della crisi economica globale. In questa prospettiva, saranno analizzate in particolare le ripercussioni della crisi della finanziarizzazione dell’economia sul mercato del lavoro, sugli stili di vita e di consumo, e sulla governance del sistema capitalistico globale. Infine, quali sono le difficoltà e le condizioni della fuoriuscita dalla crisi in un contesto politico globale, multipolare e multilaterale.

    Relatori
    Prof. Andrea Fumagalli Università di Pavia
    Prof. Adelino Zanini Università di Ancona
    Prof. Devi Sacchetto Università di Padova

    MARTEDI’ 3 NOVEMBRE ORE 15:30

    PROF. ADELINO ZANINI (Università di Ancona) – “Nulla sarà più come prima?”

    PROF. DEVI SACCHETTO (Università di Padova) – “Catene della produzione internazionale e nuovi cicli di proletarizzazione”

    ——————————————————

    MERCOLEDI’ 4 NOVEMBRE ORE 10:00

    PROF. ANDREA FUMAGALLI (Università di Pavia) – “La crisi del capitalismo cognitiva di fronte alla crisi economica del capitalismo fordista degli anni ’30: è ancora possibile un New Deal keynesiano?”


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...